Venditti shock: “Ho pensato al suicidio!”

Venditti shock: il cantante in tour a Milano ha raccontato di aver pensato addirittura al suicidio in un periodo buoi della sua vita. Ecco le sue parole.

Antonello Venditti è in tour e in questo fine settimana ha fatto tappa a Milano al Forum di Assago. Al Corriere, Venditti ha raccontato i suoi ricordi legati alla terra lombarda: “Mi trovai al castello di Carimate nel 1980 senza una lira e con la voglia sincera di farla finita dopo la fine di una relazione e trovai un angioletto con un cuore grande così che si chiamava Lucio Dalla”. Poi ancora: “Conobbi una Milano fantastica che mi ha dato una mano, sono stato per due anni tra Carimate e la città, a un certo punto parlavo milanese. Mi ero perfettamente integrato nel vostro mondo quando a un certo punto sulla strada Comasina (la Statale che collega Milano a Como, ndr), che era diventata il mio regno, incontrai Lucio penzoloni su una gip che mi disse che mi aveva trovato casa a Roma”. SEGUICI SU TWITTER IL MURALES DI TOTTI RIMARRA’ SFREGIATO
Ti potrebbe interessare