Seguici sui Social
PUBBLICITA


Calcio

Mercato Lazio David Silva: c’è l’offerta per lo spagnolo

Avatar

Pubblicato

il

Mercato Lazio David Silva
PUBBLICITA


Mercato – La Lazio prova il colpaccio puntando sul fantasista spagnolo che lascia il Manchester City a parametro 0

Mercato Lazio David Silva –  Dopo l’annata esaltante della Lazio, il colpo perfetto per ripartire al meglio e prepararsi al ritorno in Champions, potrebbe essere proprio l’ex Manchester City David Silva. Lo spagnolo è un grande fantasista, potrebbe ricoprire il ruolo di Luis Alberto o accanto a Ciro Immobile regalando tanta fantasia e una mentalità vincente. Sarebbe un colpo alla Klose, considerando, che in questa stagione la Lazio dovrà affrontare la Champions e avrà bisogno di innesti d’esperienza.

CONTRATTO E OFFERTA

Tare e il fratello del ragazzo che è anche il suo agente, la settimana scorsa si sono visti a Roma per ascoltare l’offerta biancoceleste: un contratto da 3 milioni a stagione più bonus per almeno due anni. Questa è la cifra offerta al 34enne che sembrerebbe essere stata apprezzata sia dal calciatore che dal fratello. Ora però, lo spagnolo, si vuole prendere del tempo per decidere la sua prossima e ultima destinazione. Non ha solo l’offerta della Lazio ma anche quella dell’Inter Miami di Beckham o dell’Al Sadd di Xavi che a livello economico possono offrire molto di più. Inoltre i biancocelesti, potrebbero contare su un amico in più, parliamo di Pep Guardiala. Lui e Tare hanno giocato insieme ai tempi del Brescia e sono rimasti amici, il tecnico spagnolo potrebbe aiutare il suo amico ad accettare la proposta che rimane allentante.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Lazio Udinese, Inzaghi commenta la sconfitta

Avatar

Pubblicato

il

Di



Le parole di Inzaghi al termine di Udinese

”Una sconfitta che brucia. Abbiamo perso meritatamente, siamo stati presuntuosi e poco umili e abbiamo pagato questo atteggiamento. Loro hanno fatto un’ottima partita e hanno legittimato la vittoria. Abbiamo commesso tanti errori, è stata una partita storta e siamo molto delusi. Possono capitare giornate del genere ma non bisogna buttarsi giù”, ha detto Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio. “Le partite in questo modo non le si vince, una brutta sconfitta, bisogna resettare tutto”, ha continuato, “sapevamo che la Champions porta via energie fisiche e mentali, ma bisognava fare qualcosina di più. Non abbiamo scusanti per questa sconfitta ma dobbiamo analizzare la sconfitta e andare avanti”. Poi ha concluso: “Milinkovic non era in grado di giocare”.

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA