Roma, omicidio nella notte in zona Marconi: svolta nelle indagini

Incidente

L’omicidio si è consumato ieri notte, intorno alle 2, all’latezza del civico 43 di via Borghesano Lucchese, zona Marconi. La vittima è un cameriere di 43 anni, Emanuele Mattei, ucciso con una coltellata. Immediate le segnalazioni al 112 da parte di diversi residenti che hanno sentito urla e rumori nella zona di Piazzale della Radio.

La ricostruzione degli eventi

Mattei avrebbe avuto una lite con due uomini che si trovavano all’interno di un’auto. La vittima avrebbe poi perso la pazienza e avrebbe iniziato a prendere a calci la portiera dell’auto. Il gesto ha causato la discesa dall’auto di uno dei due, che lo avrebbe colpito ocn una coltellata, mortale, per poi fuggire a bordo della macchina. Due i sospettati, fermati dai carabinieri poco dopo i fatti. Gli agenti del Nucleo Radiomobile di Roma, del Nucleo Operativo della Compagnia Trastevere e della Stazione Porta Portese sono infatti riusciti a rintracciare velocemente i due , uno dei quali è stato poi fermato a via Pacinotti. Per uno di loro, un uomo di 48 anni, è stato poi convalidato l’arresto; sembrerebbe infatti che sia stato lui l’autore del delitto, anche se ancora non si sa quale sia il movente che lo ha spinto.