Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

San Pietro – Rapina e aggredisce uno studente. Poi le minacce ai carabinieri

Nella serata di ieri, i carabinieri hanno tratto in arresto un giovane, reo di aver derubato e aggredito uno studente

A finire in manette un 22enne nigeriano, che aveva rapinato uno studente in strada. In viale degli Ammiragli, all’altezza dell’incrocio con via Cipro, il 22enne si è avvicinato alla vittima, un 28enne di origini indiane, e gli ha rubato il portafoglio contenente denaro contante e documenti. Lo studente si è accorto subito del furto ma, nel tentativo di bloccare il ladro, è stato aggredito e scaraventato contro un’auto. Tempestivo l’intervento dei carabinieri della stazione San Pietro, in transito nella zona. Una volta incrociato il rapinatore, però, lo stesso  ha minacciato i militari con un coccio di bottiglia in vetro.

L’ARRESTO

Decisivo l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo, sopraggiunta in supporto ai colleghi. Il giovane, braccato, ha pertanto desistito dall’intento e si è lasciato ammanettare. A seguito della perquisizione effettuata dai militari sono stati rivenuti un coltello e 50 euro in contanti, ritenuti provento della rapina e restituiti alla vittima. L’arrestato è stato condotto in caserma, dove resterà in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere dei reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, rapina impropria e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Ti potrebbe interessare

Attualità

Che il giornalista non patteggiasse per il nuovo governo era cosa nota. Allo stato attuale, la posizione di Travaglio contro Draghi si fa sempre...

Cronaca

Roma Bimba assume droga: ricoverata in ospedale

Coronavirus

Farmacie di Roma prese d’assalto per il green pass, la denuncia del presidente di Federfarma Roma

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Pubblicità