ROMA PRANZO DI FERRAGOSTO – I piatti della tradizione

A Roma pranzo di Ferragosto vuol dire scampagnata al mare o in montagna o in pineta rigorosamente con il pollo coi peperoni.

Chi non ha mai fatto una scampagnata il 15 agosto con un menù a base di pollo coi peperoni? Ebbene sì, questo è il piatto tipico a Roma pranzo di Ferragosto. Al mare o in montagna, in pineta o a casa con gli amici questa pietanza non può mancare sulle tavole dei romani. Come primo invece la tradizione parla di fettuccine ai fegatelli, una bontà solo per intenditori. Certo si sa alimenti non proprio facili da digerire. In quel caso raccomandiamo le 3 canoniche ore prima di fare il bagno o prima di riprendere le attività. Ma una cosa è certa: il pranzo di ferragosto è un pasto da condividere con la famiglia e con gli amici. Con la panza piena siamo tutti un po’ più conviviali. 

SEGUICI SU FACEBOOK>>>CLICCA QUI

FORZANO POSTO DI BLOCCO A CASTELVERDE>>>CLICCA QUI

Ti potrebbe interessare