ROMA TIBURTINA — Manifesto di 250 metri quadri contro l’aborto

ROMA TIBURTINA — Questa mattina, su un palazzo privato sito nella via omonima, è apparso un manifesto (firmato Pro Vita e Famiglia) di 250 metri quadrati contro l’aborto

ROMA TIBURTINA — Il cartellone contro l’aborto, che sta già suscitando numerose polemiche, raffigura un embrione soprannominato Michelino, e fa riferimento alla battaglia contro il cambiamento climatico portata avanti dalla giovane attivista svedese Greta Thunberg. A tal proposito sono intervenuti Toni Brandi e Jacopo Coghe, rispettivamente presidente e vicepresidente del Congresso Mondiale delle Famiglie: Noi scegliamo Michelino, ci battiamo per la vita di tutti, senza discriminazioni relative all’età o alla fase di sviluppo. Non ci fermeranno”. I due hanno inoltre confermato la propria presenza in occasione della Marcia per la Vita, in programma il 18 maggio a Roma, con partenza prevista alle 14.00 da Piazza della Repubblica.
Ti potrebbe interessare