fbpx
Seguici sui Social

Coronavirus

ROMA Polizia denuncia farmacista: rincari ‘criminali’ su gel e mascherine

Pubblicato

in



Pubblicità

CORONAVIRUS ROMA La Polizia di Stato denuncia un farmacista reo di aver applicato dei rincari folli su dispositivi di protezione e gel disinfettanti.

CORONAVIRUS ROMA LA Polizia di Stato denuncia un farmacista della Capitale per i mostruosi rincari sui prezzi di vendita di mascherine, gel e prodotti igienizzanti. A far scattare i controlli la segnalazione di un cittadino al commissariato Porta Maggiore. Aveva acquistato una mascherina FFP3 a 30 euro. I poliziotti del commissariato hanno così proceduto ad un attento esame di tutta la merce esposta, avendo cura di mettere a confronto il prezzo di acquisto con quello di vendita. Hanno scoperto una maggiorazione sul prezzo di acquisto del 333% per cento di 3891 mascherine FFP1 prive di marchio Ce. Del 272% su 37 mascherine FFP3. Del 290% su 354 flaconi da 100 ml di gel igienizzante venduti ad 8 euro ciascuno. Tutto il materiale è stato sequestrato ed il titolare della farmacia, un 40enne italiano, è stato denunciato per manovre speculative su merci e frode in commercio.

INTANTO CONTINUANO I LAVORI SULLE STRADE DI ROMA>>>LEGGI QUI

Continua a leggere
Pubblicità