fbpx
Seguici sui Social

Calcio

Serie A, la Figc propone al governo la data per ripartire

Pubblicato

in



Pubblicità

In attesa dell’ok del Governo, la Figc riunita oggi in assemblea ha votato per la ripresa del campionato. La maggioranza dei club di Serie A ha deciso per il giorno 13 giugno.

Il ministro dello sport Spadafora intanto ha deciso per la ripresa degli allenamenti collettivi delle squadre a partire dal 18 maggio. Per questo la Figc ha proposto una data per ricominciare il campionato: si tratta del 13 giugno. In questo modo si potrà concludere anche la Coppa Italia giocando partite ogni 3-4 giorni fino ad arrivare al 2 agosto come richiesto dalla Uefa. A quel punto infatti si dovranno riprendere le competizioni europee per assegnare la Champions League e l’Europa League. Ora spetta al Governo prendere una decisione.

Continua a leggere
Pubblicità