fbpx
Seguici sui Social

Primo Piano

ROMA Il Campidoglio rivuole indietro Campo Testaccio

Pubblicato

in



Pubblicità

ROMA Dopo averlo dimenticato per anni il Campidoglio rivuole indietro Campo Testaccio.

Tolto nel 2007 all’As Testaccio Calcio, che l’aveva in concessione dal 1968, per realizzare un parcheggio interrato mai concluso. Ad aprile del 2019 il Comune ha approvato una delibera ad hoc per sgravarsi del problema e girare la competenza al Municipio I. Ora però che la Regione Lazio ha siglato un accordo col municipio e con l’Asp Asilo di Savoia per finanziare la riqualificazione con un mutuo da 1 milione di euro tramite il credito sportivo il Campidoglio rivuole Campo Testaccio. Il consiglio comunale ha approvato con 29 voti favorevoli la mozione presentata dal M5S e condivisa da Fratelli d’Italia per chiedere che il primo stadio dell’As Roma torni in carico al dipartimento allo Sport. Un braccio di ferro tutto politico che danneggia la città e indispettisce i tifosi romanisti.

DL SICUREZZA – TROVATO L’ACCORDO NELLA MAGGIORANZA

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità