Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Roma e dintorni


PUBBLICITA

Con Salemme tornano gli spettacoli all’Ostia antica Festival

Con il suo nuovo spettacolo ‘Napoletano? E famme ‘na pizza’ Vincenzo Salemme apre la seconda parte dell”Ostia Antica Festival 2020 – Il mito e il sogno”.

L’Ostia Antica Festival ha concluso la sua prima parte con una grande affluenza di pubblico. Quasi 5.000 presenze in otto spettacoli. Annullati invece gli spettacoli di Antonio Giuliani e Riccardo Rossi previsti il 28 e il 29 agosto. Lo spettacolo che Salemme propone è un’anteprima e una guida ironica per sfuggire ai luoghi comuni partenopei. Fitto il programma fino al 19 settembre. Il primo settembre il concerto Francesco Gabbani con ‘Inedito acustico’. Il tre Samuel dei Subsonica con un live che ripercorre la sua vita, da ‘Il codice della bellezza’, suo primo album solista, ad alcuni brani acustici fatti con i Subsonica, fino alla sperimentazione elettronica dei Motel Connection. Tra gli spettacoli in cartellone Paola Minaccioni il 6 settembre con ‘Dal vivo sono molto meglio’ che racconta tutti i suoi personaggi, l’omaggio a Pino Daniele presentato dal gruppo Gente Distratta l’11 con ospite speciale Tony Esposito, per tanti anni suo percussionista. Sabato 12 Lillo & Greg in ‘Best Off’, il 13 il nuovo inserimento in cartellone del live di James Senese e il 17 Claudio Bisio e Gigio Alberti in ‘Ma tu sei felice?’, una lettura-spettacolo tratto dal libro di Federico Baccano. Info e programma www.ostianticateatro.com.

CALENDA: “RAGGI? MAI VISTO UN POLITICO COSI’ INCOMPETENTE”

Ti potrebbe interessare

Le Rubriche

Questa sera alle ore 21.20 su Rai 1, inizierà il programma atteso da molti italiani dove ci si fa qualche risata. Tale e quale...

Pubblicità