Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

ROMA Reddito di cittadinanza, 150 furbetti nel mirino dei pm

ROMA Reddito di cittadinanza, 150 furbetti nel mirino dei pm.

ROMA Reddito di cittadinanza, altri ‘furbetti’ scovati. Ben 150, tra chi se lo è divorato nel gioco d’azzardo e chi lo ha accompagnato a un salario ‘nero’. Ma non è mancato nemmeno chi l’ha percepito stando a casa, senza avere un impiego nè cercarlo. 15-20 mila euro: a tanto ammonterebbe l’incasso illegittimo di ciascun indagato. Che dovrà ora rispondere di indebita percezioni di erogazioni statali. Per una pena che può arrivare fino a 6 anni di reclusione. Le indagini delle Fiamme Gialle, coordinate dai pm Tucci e Villani, si sono svolte tra la primavera 2019 e lo scorso gennaio. Non si esclude che i numeri finora acquisiti possano salire. In arrivo a breve i primi avvisi di chiusura indagine. Ogni furbetto, per ricevere l’assegno, avrebbe presentato documenti falsi: ciò per attestare una situazione economica peggiore di quella effettivamente vissuta.

Ti potrebbe interessare

Meteo

Allarme caldo a Roma: le previsioni (pessime) per i prossimi giorni

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Pubblicità