Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

Castro pretorio: aggredisce la compagna con pugni in pancia per farla abortire

incidente palmiro togliatti

Castro Pretorio – Un giovane di 22 è stato arrestato per violenza nei confronti della compagna incinta

A chiamare le forze dell’ordine è stato proprio il 22enne, riferendo di una lite in corso con la propria compagna. Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato i due che litigavano animatamente per strada, in viale del Castro Pretorio. La donna, incinta, ha riferito di essere impegnata in una relazione con il compagno da circa 2 anni. Il giovane non avrebbe mai accettato la decisione della compagna di portare avanti la gravidanza e, nell’ultimo periodo, l’ha aggredita con pugni in pieno ventre nel tentativo di farle perdere il bambino. A causa delle ferite riportate e dello stato di gravidanza, la donna è stata trasportata in codice rosso presso l’ospedale Umberto I, dove ha ricevuto una prognosi di 15 giorni. Per il 22 enne sono invece scattate le manette e il divieto di avvicinamento alla donna.

Ti potrebbe interessare

VIII Municipio

Ancora notte di sangue nella Capitale: un 26enne ucciso in strada dopo una lite

Primo Piano

Il Codacons sta preparando un esposto all'Ordine dei Medici per chiedere la radiazione di Burioni

Cronaca

Il brasiliano è stato arrestato per rissa e resistenza a pubblico ufficiale a Ponza

Sport

Tokyo 2020 Medaglie Italia, il paniere azzurro inizia a riempirsi: i dettagli

Pubblicità