Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus


PUBBLICITA

VACCINI LAZIO D’Amato: “La libertà di scelta va data e garantita”

vaccino-lazio

VACCINI LAZIO D’Amato, Assessore alla Sanità, difende la libertà di scegliere quale siero inocularsi garantita dalla nostra regione.

VACCINI LAZIO D’Amato ai microfoni di ‘Radio Anch’io’: “La trasparenza è un’arma fondamentale nella campagna vaccinale. Il cittadino deve sapere sin dall’inizio quale vaccino sta scegliendo, perchè noi chiediamo dall’inizio il consenso informato e ovviamente per un diverso vaccino vi è un diverso consenso. La possibilità di scelta va dunque data e garantita. Non si può obbligare a fare un solo tipo di vaccino. Noi da sempre mettiamo a disposizione tutti i vaccini che abbiamo, lasciando, secondo le disponibilità, libertà di scelta. L’ultima parola spetta comunque al medico durante l’anamnesi. Ma è inutile tenerli nei frigoriferi“. A tal proposito, il Lazio è forse l’unica regione italiana a consentire questa libertà di scelta. In Lombardia, ad esempio, è possibile infatti solo scegliere dove e quando fare il vaccino, mentre in Campania la libertà è praticamente nulla.

Ti potrebbe interessare

Calcio

Dopo 3 giornate, Roma capolista con Napoli e Milan. Tracollo Lazio a San Siro

Coronavirus

La Regione Lazio contro i No Vax, le ultime di D'Amato fanno rabbrividire

Calcio

I 2 allenatori di Lazio e Roma uniti contro le condizioni del manto da gioco dello Stadio Olimpico

Coronavirus

Covid Regione Lazio, dai piani alti della Regione avanza l’idea di fornire i dossier dei non vaccinati ai medici e chiamarli