Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Coronavirus


PUBBLICITA

Zingaretti: “A breve l’immunità di gregge nel Lazio”

“A breve l’immunità di gregge nel Lazio”: l’annuncio del Governatore Nicola Zingaretti.

Così Zingaretti ai microfoni di ‘Agorà’: “L’immunità di gregge? Con l’arrivo dei vaccini, penso che, se andiamo avanti e corriamo, raggiungeremo l’obiettivo in tempi brevi“. Il Governatore mette comunque in guardia sui rischi che, sottolinea, ancora ci sono: “E’ una situazione strana. Certamente migliore, grazie ai vaccini e al calo dei contagi. Ma il Covid continua a circolare ed è pericoloso. Riprendiamo a vivere, ma attenzione perchè è peggiore rispetto all’inizio della pandemia. Serve responsabilità, questo è il messaggio che dobbiamo trasmettere ora. Perchè non c’è regola che tiene se non viene rispettata. Mi fa paura l’incredibile velocità del contagio vista in altri paesi, ci sono varianti fino a 40 volte più contagiose“. Poi sulla prospettiva che la Lombardia sia la prima regione a raggiungere l’immunità di gregge: “Me lo auguro. Dobbiamo smetterla con questa competizione, è una bella notizia“. Che non è la sola: “Vi posso dire – prosegue – che abbiamo messo in sicurezza gli anziani nelle Rsa. Grazie a quanto abbiamo fatto, stiamo vincendo, tutti insieme. La fase è ancora complicata, ma finalmente possiamo parlare di un futuro migliore“. Ma intanto la polemica sul coprifuoco non accenna a placarsi: “Se il tasso di contagio e i morti sono in calo, è anche perchè c’è il coprifuoco. Abbiamo capito che bisogna legare la rimozione di alcune misure al calo dei contagi. Quindi dobbiamo fidarci del rapporto tra questi risultati e la possibilità di proseguire con le riaperture“.

Ti potrebbe interessare

Calcio

Dopo 3 giornate, Roma capolista con Napoli e Milan. Tracollo Lazio a San Siro

Politica

Rifiuti Zingaretti commissaria Roma. Ma è scontro con la sindaca Virginia Raggi

Calcio

I 2 allenatori di Lazio e Roma uniti contro le condizioni del manto da gioco dello Stadio Olimpico

Coronavirus

Covid, Nicola Zingaretti in quarantena: il motivo e le condizioni del governatore