Mourinho attacca la Lazio: “Ha vinto con un gol in fuorigioco”

Mourinho attacca la Lazio. Dure parole del tecnico portoghese al termine del pareggio con il Bologna

mourinho attacca la lazio
Ultimo aggiornamento:

Mourinho attacca la Lazio. Lo Special One non ci sta, soprattutto dopo aver visto la sua Roma fermata sullo 0-0. Un risultato che ha permesso ai giallorossi di agganciare la Lazio al quinto posto a quota 59. Ma, a parere del tecnico, i biancocelesti, sabato sera in quel di La Spezia, sarebbero stati notevolmente avvantaggiati nell’ottenere la vittoria. “Sono 22 anni che alleno – le parole nel post gara – è la storia è sempre la stessa, non cambia. 22 anni fa potevi vincere con un gol in fuorigioco e oggi puoi farlo ancora. Perchè ieri è questo che è successo“. Chiaro il riferimento, pur senza fare nomi, al gol del 4-3 laziale, che secondo molti Acerbi avrebbe segnato in posizione irregolare.

MOURINHO ATTACCA LA LAZIO. E LA STAMPA…

Il portoghese si è poi soffermato sull’atteggiamento dei media nei confronti dell’episodio: “Dire che oggi c’è prostituzione intellettuale nella stampa italiana è sbagliato. Però, se me lo chiedete di nuovo, significa che volete nascondere che ieri, nel 2022, una squadra ha vinto con un gol in fuorigioco“. Mourinho attacca la Lazio furiosamente dunque. Cosciente che, di qui a fine campionato, il derby capitolino per l’Europa (con Atalanta e Fiorentina terze incomode) si giocherà punto su punto e che quindi anche il minimo episodio potrebbe essere determinante.