Ex fabbrica di pinicillina a Roma

Ex penicillina tiburtina: il grande mostro di cemento occupato da senzatetto e immigrati presto sgomberato.

Il termine è stato fissato per fine mese: l’ex penicillina Tiburtina, in zona San Basilio, presto sgomberata. Il relitto architettonico è occupato da immigrati e senza fissa dimora. La decisione è stata presa nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza. Presenti i vertici delle forze dell’ordine capitoline e la sindaca Virginia Raggi. L’accelerazione dell’operazione sarebbe dovuta a problemi legati all’incolumità degli occupanti e di sicurezza. Il Campidoglio ha già fatto sapere che è disponibile all’accoglienza delle persone in difficoltà.

SEGUICI SU FACEBOOK

INCIDENTE NEL QUARTIERE TUSCOLANO NELLA NOTTE

Ti potrebbe interessare