Buone notizie per Roma Capitale. Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Alfiere inerente al risarcimento riguardanti le Torri Eur

Il Consiglio di Stato dà ragione a Roma Capitale e respinge il ricorso della società Alfiere. Quest’oggi è stata emessa la sentenza che ha ribadito quanto già stabilito in precedenza: riguardo alle Torri Eur, il Campidoglio non dovrà sborsare i 325 milioni di risarcimento alla  Alfiere Spa. Esulta Virginia Raggi: “La decisione del Consiglio di Stato, così come accaduto con la sentenza del Tar del Lazio, conferma la battaglia che sin da subito abbiamo intrapreso nei confronti di una questione complessa e poco lineare. Motivo per cui nei mesi scorsi abbiamo deciso di portare tutti gli atti susseguitisi negli anni in Procura e alla Corte dei conti con il fine di fare chiarezza e tutelare i cittadini“.

NEL FRATTEMPO ARRIVA LO SCIOPERO DEI LAVORATORI DI ROMA METROPOLITANE

SEGUICI SU FACEBOOK 

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare