ROMA BARBERINI Maxi condanna per una rom borseggiatrice di lungo corso

Borseggiatori, ladri

ROMA BARBERINI Maxi condanna per una rom borseggiatrice di lungo corso.

ROMA BARBERINI Maxi condanna per una rom borseggiatrice di lungo corso. Aveva iniziato la sua ‘carriera’ quando aveva solo 13 anni, collezionando numerosi precedenti. L’ultimo, nella giornata di ieri, le ha però presentato un conto salatissimo.

La ladra, una 21enne di origini slave senza fissa dimora, è stata infatti fermata dai Carabinieri della Stazione Roma Quirinale durante un controllo anti borseggio nella fermata metro “Barberini”. Sulla sua fedina penale i militari hanno riscontrato diverse condanne per furto aggravato e un’ordine di carcerazione per complessivi 11 anni e 11 mesi di reclusione.

Il suo primo fermo risale al novembre del 2010, periodo dopo il quale ha messo la firma, in concorso e personalmente, in numerosi furti tra Roma e Milano.

Il 13 febbraio scorso il Tribunale di Roma ha emesso il provvedimento, notificatole ieri nella caserma dei Carabinieri di via XX Settembre. Da qui, al termine delle pratiche del caso, è stata trasferita presso il carcere di Rebibbia.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare