CASILINA Furto in gioielleria da 200mila euro. Caccia alla banda

CASILINA Furto in gioielleria per un bottino di circa duecentomila euro. Adesso è caccia alla banda, formata da tre banditi tra cui una donna.

CASILINA Furto in gioielleria in Via Casilina all’altezza di Torre Maura. Tre banditi, tra i quali una donna, hanno fatto irruzione armati di pistola. Hanno aggredito il titolare e la commessa. L’uomo è stato picchiato e gli è stata tolta la pistola regolarmente denunciata. I banditi hanno quindi legato ed imbavagliato la commessa e hanno chiuso entrambi in un ripostiglio. Il bottino è di 200.000 euro di oggetti preziosi. I rapinatori nella fuga si sono portati via non solo i gioielli ma anche la pistola del titolare.

INTANTO LEODORI LASCIA PRESIDENZA CONSIGLIO REGIONALE>>>LEGGI QUI

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare