ROMA Abusa delle allieve durante lezioni di chitarra: nei guai musicista 47enne

ROMA Abusa delle allieve durante lezioni di chitarra: nei guai musicista 47enne.

ROMA Abusa delle allieve durante lezioni di chitarra. Per questo è finito in manette un musicista romano di 47 anni, attualmente in regime di arresti domiciliari. Sull’uomo hanno indagato gli uomini della squadra mobile, coordinati dai magistrati del gruppo anti-violenza. Il maestro, le cui iniziali sono M.S., teneva lezioni di chitarra a domicilio, in zona Garbatella. Secondo il gip, che ne ha ordinato la custodia cautelare ai domiciliari, di queste occasioni si sarebbe approfittato per dare più volte turpe sfogo ai propri istinti. Numerosi infatti gli abusi perpetrati ai danni delle giovanissime allieve, che, insieme alle proprie famiglie, riponevano in lui notevole fiducia.

Proprio loro hanno confermato i fatti denunciati, di fronte al personale specializzato della IV Sezione della Squadra Mobile di Roma. Che hanno scoperto che l’uomo non si è fermato nemmeno davanti all’interruzione delle lezioni imposta dai genitori dopo i racconti delle vittime. Con le quali l’uomo ha tentato più volte di fissare nuovi incontri. Indagini sono al momento in corso per capire se anche altre ragazzine siano state vittime del maestro.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare