ROMA Raggi: “Pronta delibera su tifo violento”. Lotito: “Urge buon senso, i club non sono bancomat”

 ROMA Raggi — Nella giornata odierna la sindaca è tornata sugli scontri che ci sono stati ieri sera fuori dell’Olimpico prima della partita di Coppa Italia

ROMA Raggi: “Spesso le occasioni del calcio sono sfruttate da delinquenti per creare disordini in città. Proprio per questo è ormai pronta una delibera, sulla quale stiamo lavorando da tempo, per chiedere alle grandi società di calcio di contribuire con una parte dei loro guadagni al mantenimento dell’ordine pubblico e della sicurezza durante questi eventi. Ritengo sia giusto che chi dal calcio riesce ad avere grandi guadagni contribuisca alle spese che generalmente devono sostenere solo le città”. Lotito: “Questa cosa sarà oggetto di un confronto, le società non possono diventare un bancomat per tutti quanti, devono fare le cose che sono giuste. Io penso che il buon senso nella sana amministrazione produce buoni risultati, penso ci sia bisogno di un rapporto simbiotico, se invece se ne sviluppa uno parassitario si generano delle discrasie in cui c’è un vantaggio per uno è un danno per un altro. Altrimenti poi diventa che il pullman lo paga la società, quell’altra cosa la paga la società e alla fine i club diventano un bancomat. Ora vedremo quello che è giusto e di buon senso che le società debbano pagare”
Ti potrebbe interessare