ROMA Violenza sessuale su prostitute: due italiani arrestati

ROMA Violenza sessuale su prostitute, per questo gli uomini della Sesta Sezione della Squadra Mobile hanno arrestato due cittadini italiani di 36 anni.

ROMA Violenza sessuale su prostitute. Nella serata di ieri 11 giugno richieste di aiuto hanno attirato l’attenzione del personale della Sesta Sezione della Squadra Mobile. Le richieste di aiuto provenivano da alcune ragazze che correvano in strada, nella zona di viale Marconi. Le donne hanno riferito di aver appena subito violenza da due uomini, che si sarebbero trovati ancora nelle vicinanze. Gli agenti hanno rintracciato gli aggressori. Questi ultimi si sono scagliati contro gli operatori, con i quali hanno ingaggiato una breve ma violenta colluttazione per poi darsi alla fuga in direzioni differenti. Gli uomini della Mobile hanno inseguito i fuggitivi, bloccandone subito uno mentre il secondo malfattore attraversando maldestramente la carreggiata è stato investito da un’autovettura in transito, riportando la frattura di un femore. Dopo aver immobilizzato entrambi, gli agenti hanno accertato che gli stessi avevano preteso ed ottenuto, tramite violenza e minaccia, rapporti sessuali non consenzienti con le prostitute. Testimoni hanno confermato l’accaduto, mentre le ragazze sono state trasportate in ospedale per essere medicate. Gli agenti hanno arrestato i due aggressori italiani per violenza sessuale, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

LE CONDIZIONI DELLA BIMBA FERITA NELL’ESPLOSIONE A ROCCA DI PAPA>>>LEGGI QUI

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

Ti potrebbe interessare