Usa: terza morte correlata alla sigaretta elettronica, l’appello delle autorità

Usa: terza morte correlata alla sigaretta elettronica. Le autorità americane esortano a non utilizzare i dispositivi.
Le autorità sanitarie federali degli Stati Uniti stanno esortando le persone a smettere di usare prodotti elettronici per il fumo mentre indagano sulla morte di una terza persona a causa di una misteriosa malattia collegata allo svapo che, secondo i ricercatori, potrebbe aver colpito 450 persone negli Stati Uniti. I funzionari della sanità in Indiana hanno confermato oggi la prima morte della nazione, la terza negli Usa, in relazione alla sigaretta elettronica. Il terzo decesso per una grave lesione polmonare è avvenuto il 5 settembre. All’inizio della settimana, in Oregon un uomo malato è deceduto dopo l’uso di sigarette elettroniche mentre lo Stato dell’Illinois ha rivelato il primo decesso da svapo negli Stati Uniti il mese scorso.

Ti potrebbe interessare