Violenza di gruppo al pub Casapound: confermate condanne

La Corte d’Appello ha confermato le condanne e revocato le attenuanti per i due ex militanti di Casapound che nel 2019 violentarono una donna in un pub a Viterbo. Ieri la Corte d’Appello ha confermato le condanne per i due ex Casapound che nell’aprile 2019 violentarono per ore una donna all’interno di un pub di […]

La Corte d’Appello ha confermato le condanne e revocato le attenuanti per i due ex militanti di Casapound che nel 2019 violentarono una donna in un pub a Viterbo.

Ieri la Corte d’Appello ha confermato le condanne per i due ex Casapound che nell’aprile 2019 violentarono per ore una donna all’interno di un pub di Viterbo, frequentato prevalentemente da militanti del gruppo, e filmarono la scena con il telefonino. Riccardo Licci e Francesco Chiricozzi erano stati condannati in primo grado rispettivamente a 2 anni e 10 mesi e 3 anni. Revocate a entrambi le attenuanti per non aver risarcito la vittima dei restanti 20mila euro decisi dal giudice, in aggiunta ai 40mila già versati prima del processo.

SEGUICI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE