Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Politica


PUBBLICITA

Giannini (Lega): “Al fianco di Confesercenti per riapertura bar e ristoranti dopo le 18”

Daniele Giannini, consigliere regionale della Lega, sulla situazione di bar e ristoranti. “Presenti al Pantheon accanto ai ristoratori per difendere una categoria ‘massacrata’ dalle scelte incoerenti del governo secondo cui il virus è pericoloso dalle 18 in poi”, ha affermato Giannini. “Bar e ristoranti sono in ginocchio e la sinistra, anziché andargli in soccorso, li sta affossando definitivamente. Se non è pericoloso fino alle 18, non lo è nemmeno fino alle 22. D’Amato e Zingaretti escano al più presto dall’equivoco ‘virus con l’orologio’ “. Il consigliere regionale della Lega ha poi proseguito: “Provvedimenti di questa natura consentirebbero a bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie, fermo restando il rigoroso rispetto dalle norme anti Covid da applicare all’interno dei locali per evitare assembramenti, di ripartire. Prolungare tali attività fino alle ore 22, infatti, porterebbe all’intero settore un incremento complessivo di decine di milioni di euro”. Giannini ha poi concluso: “I ristoranti, come i bar, hanno fatto sforzi notevoli per garantire la sicurezza. A questo punto deve essere la Regione a farsi carico delle richieste dei ristoratori”.

BENEVENTO LAZIO Sfida tra i fratelli Inzaghi

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare

Attualità

Roma Lido nel degrado: la chiusura di tre stazioni ha generato il caos. La denuncia di Monica Picca, candidata alla presidenza del Municipio X...

IX Municipio

Torrino, il gesto di solidarietà del gruppo Lega Salvini Premier del IX Municipio per la vittima dell’aggressione Torrino. Brucia ancora fortemente il ricordo del...

Attualità

l’Unione Europea ha approvato il cibo del futuro, degli insetti molto particolari : le larve di Tenebrio molitor L’Italia è il paese della buona...

Attualità

E’ finito da poche ore il famoso concerto del Primo Maggio, ma continuerà a far parlare di sé. Pesanti i monologhi dei vari cantanti...