La Sapienza
La Sapienza

Covid, da marzo alla Sapienza tamponi molecolari gratuiti per gli studenti

Roma. Dal primo marzo parte la campagna di tamponi gratuiti per gli studenti promossa dall’Università La Sapienza di Roma. L’iniziativa partirà con l’inizio del secondo semestre 2020-2021, e coinciderà col maggiore afflusso di studenti che frequenteranno le lezioni In presenza. il commento della Rettrice Antonella Polimeni: “Non sfugge l’importanza di una campagna di tracciamento con tamponi molecolari per gli studenti, grazie alla disponibilità dell’Azienda Policlinico Umberto I e dei suoi operatori che mi sento di ringraziare in modo particolare nella persona del Direttore Generale Fabrizio D’Alba, siamo molto rigorosi nei tracciamenti e nelle procedure di distanziamento, ma la possibilità di fare un tampone prima di entrare in aula offre un’ulteriore Garanzia Di Ambiente Sicuro ai nostri studenti, soprattutto nella fase attuale molto delicata, in cui aumenteranno i frequentanti ma il contesto epidemiologico è in continuo divenire“. I tamponi saranno effettuati su base volontaria e dietro prenotazione, nel punto sanitario allestito all’interno della Citta’ Universitaria con la collaborazione del personale e con il supporto degli studenti tirocinanti delle Professioni Sanitarie.