Seguici sui Social

Ciao, cosa stai cercando?

Cronaca Roma

Cronaca


PUBBLICITA

ROMA Ex attore ferito dopo una lite: 40enne in manette.

ROMA Ex attore ferito dopo una lite: 40enne in manette.

ROMA Ex attore ferito dopo una lite. L’uomo, 44 anni, è stato colpito con un sampietrino. Ad aggredirlo un 40enne iracheno, che, al culmine dell’alterco, lo ha centrato al volto e in altre parti del corpo. L’episodio si è verificato la notte scorsa sul Lungotevere dei Cenci, nei pressi di piazza delle Cinque scole, nel centro della Capitale. Il 40enne ha tentato di ferire la vittima utilizzando anche un coccio di bottiglia. A causare la lite una questione economica: l’ex attore avrebbe infatti chiesto all’iracheno di restituirgli un prestito. Ferito, l’uomo ha chiesto aiuto ai Carabinieri che vigilavano sul ‘ghetto ebraico’, i quali hanno allertato i colleghi della Stazione Piazza Farnese. L’aggressore è stato così prontamente rintracciato, a poca distanza dal luogo della lite. Rinvenuti anche le ‘armi’ usate dal 40enne, ancora sporche di sangue. L’ex attore è stato trasportato al Policlinico Umberto I: ha riportato un trauma cranico, ferite a bocca e naso e traumi all’addome e alla cervice. Guarirà in 21 giorni. Lieve frattura alla mano invece per il 40enne, anche lui medicato. Arrestato, è stato trattenuto in caserma, in attesa del giudizio per direttissima: dovrà rispondere di lesioni personali gravi.

Ti potrebbe interessare

Attualità

Manifestazioni contro il green pass da nord a sud. Piazza Del Popolo a Roma stracolma di sostenitori

Attualità

Roma in campo contro l'abbandono degli animali: al via la campagna del Campidoglio

Meteo

METEO Anche l'estate va in vacanza: in arrivo tempo instabile e (soprattutto) fresco

Cronaca

Ragazzo scavalca l'Altare della Patria: festeggiamenti intemperanti dopo la vittoria dell'Italia a Euro 2020

Pubblicità