Cronaca Roma, picchia e strangola la compagna: la donna è gravissima

esquilino, arresto polizia
esquilino, arresto polizia

Cronaca Roma, tentato omicidio questa mattina, in zona Tuscolana. Qui un uomo di 53 anni ha cercato di uccidere la compagna, sua coetanea: l’ha picchiata, poi ha cercato di strangolarla. Fortunatamente, senza riuscirci. Perché altrimenti sarebbe stato l’ennesimo femminicidio di una lunga scia che sembra non voglia arrestarsi.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio dagli agenti di Polizia intervenuti sul posto. Mentre, la vittima è stata trasportata d’urgenza in codice rosso in ospedale: ha riportato diverse lesioni, le sue condizioni sono critiche ma i medici tenteranno in tutti i modi di salvarle la vita, di sciogliere la prognosi e tirare un sospiro di sollievo.

Seguici anche su FB

Maurizio Crozza e il suo matrimonio lungo ben 30 anni