A Roma il treno della discordia pieno di rifiuti

Sui binari di Via Salaria a Roma il treno della discordia pieno di rifiuti. Il convoglio è da mesi fermo con il carico ancora da smaltire

A Roma il treno della discordia pieno di rifiuti fermo sui bianri della stazione Salaria, senza sapere dove andrà. Arriva la denuncia da parte di Legambiente che ha fatto notare come da due mesi sia fermo sotto il sole, senza sapere dove andrà. Arriva la risposta da parte del Campidoglio: “Il treno era diretto in Austria e in Germania per smaltire i rifiuti, ma poi l’accordo è saltato“. Ama e Comune si difendono, il convoglio è già stato ribattezzato il “treno della vergogna”.

GENITORI MINACCIANO LA RAGGI PER DELLE ANTENNE

SEGUICI SU FACEBOOK, LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE