🟥 ULTIME NEWS

🟥 ULTIME NEWS

SARDEGNA Romano uccide una razza gravida: denunciato

SARDEGNA Turista romano uccide una razza gravida, denunciato per uccisione di animali. 

Turista romano uccide una razza che stava per portare al mondo tre nuovi figli, succede in Sardegna, all’interno dell’area protetta Cala Cipolla. Il quarantacinquenne ha ucciso l’animale acquatico davanti gli occhi di centinaia di bagnanti facendolo a pezzi. Alcuni bagnanti, dopo che l’uomo stava facendo a pezzi la razza, lo hanno intimato di fermarsi, ma lui li ha minacciati con il coltello ed è scappato. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Capoterra che, avendo rintracciato l’uomo, lo hanno denunciato per uccisione di animali in area marina protetta e minaccia aggravata.

SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LE PAROLE DI SALVINI DOPO L’INCONTRO CON ORBAN >>> LEGGI QUI

LEGGI ANCHE

ULTIME NOTIZIE

Metro A di nuovo guasta