Corruzione: arrestato il sindaco di Ponzano Romano

Arrestato il sindaco di Ponzano Romano. I carabinieri del Nucleo investigativo di Roma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per corruzione nei confronti di Enzo De Santis, il primo cittadino di Ponzano Romano, comune in prov. della capitale.

Arrestato il sindaco di Ponzano Romano. Oltre al sindaco indagate altre due persone in stato di libertà, all’epoca dei fatti pubblici ufficiali. Tutti avrebbero ricevuto utilità da Sergio Scarpellini. Immobiliarista romano arrestato dai carabinieri per corruzione il 16 dicembre 2016 con l’allora dirigente del comune di Roma Capitale Raffaele Marra. Il gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura, ha disposto inoltre a carico dei tre indagati il sequestro di beni per circa 750mila euro. Proventi ritenuti profitto delle tangenti ricevute.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK

VERTICE A PALAZZO CHIGI TRA CONTE, DI MAIO E SALVINI

ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE