Foa è il nuovo presidente Rai: il Pd chiede il controllo delle schede

Marcello Foa è il nuovo presidente Rai, il Partito Democratico non ci sta e chiede il ricontrollo delle schede.

Foa è il nuovo presidente Rai, tre voti contrari e 27 favorevoli, più una scheda nulla e una scheda bianca. Decisiva la scelta di Forza Italia che questa volta ha deciso di votare a favore di Foa dopo che nella prima votazione aveva bloccato l’avanzata di quest’ultimo. La decisione è arrivata dopo una chiacchierata tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, che a quanto pare hanno stipulato un accordo. Il Pd si è astenuto e ora ha chiesto un controllo delle schede, queste le parole di Faraone: ‘‘Ci sono alcune schede che non riportano l’esatta dicitura prevista per la votazione, ma sarebbero state considerate comunque valide. Appare del tutto evidente che in assenza dell’esatta dicitura, il quorum sul parere favorevole alla nomina di Marcello Foa a presidente della Rai non sarebbe stato raggiunto”. Matteo Salvini si è detto soddisfatto così come il M5S, mentre Foa ha annunciato che il suo sarà non un incarico politico ma professionale e che sarà garante del pluralismo.


SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

FURTO NELLA SCUOLA DI TOTTI >>> LEGGI QUI




ULTIME NOTIZIE

LEGGI ANCHE