ROMA L’arte del tatuaggio al Vittoriano

ROMA L’arte del tatuaggio al Vittoriano. Dal 6 dicembre al complesso del Vittoriano, Ala Brasini, in programma la mostra ‘Apoteosi del Tatuaggio’ di Marco Manzo. Tatuatore, visual artist, scultore, incisore e designer di fama internazionale, che ha trasformato il tatuaggio in una forma artistica riconosciuta.

L’arte del tatuaggio al Vittoriano. La mostra è patrocinata dalla Regione Lazio e dall’Assessorato alla Crescita Culturale di Roma Capitale. Manzo racconta il suo excursus artistico attraverso tatuaggi, sculture tatuate in bronzo, alluminio, arte digitale, ceramica, fotografie, installazioni interattive, lastre, marmo, video arte e performance inserite in una ‘mostra vivente’. Il tutto con live performance, opere e installazioni concesse da vari Musei di Arte Contemporanea, come il Museo Limen di Vibo Valentia, la Fondazione Logudoro Meilogu Museo d’arte Contemporanea Flm Banari, il Samac, Museo di Arte Contemporanea dedicato alle Streghe di Benevento con cui l’artista ha collaborato.

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare