Salvini sul Decreto sicurezza: “Togliete un milione a Dzeko! Le società…”

Salvini sul Decreto sicurezza ha voluto chiarire la sua posizione sugli stadi e come dovrebbero essere pagate le forze dell’ordine durante le partite

Salvini sul Decreto sicurezza: “Ogni domenica migliaia di unità delle forze dell’ordine sono impegnate a gestire l’ordine pubblico e chi paga? Noi”. Così Salvini parlò alcuni giorni fa, tramite una diretta Facebook che spiegava la questione del Decreto sicurezza legato agli stadi: “Chiederemo alle società di calcio di destinare il 5-10% dell’incasso dei biglietti per la gestione dell’ordine pubblico”. 

Poi oggi ha lasciato una nuova dichiarazione a Leggo continuando sull’argomento: “Solo in questo inizio di campionato abbiamo messo in campo 54mila uomini delle forze dell’ordine, vale a dire decine di milioni di euro. Non vedo perché debba pagare la signora Maria che non ha mai messo piede in uno stadio. Su base annua sono 30 o 40 milioni” 

La Lazio non avendo uno stadio di proprietà, sarà costretta a pagare: “Quanto guadagna Dzeko? Togli un milione a lui, un milione a un altro. Con 18 squadre di Serie A hai coperto i costi. Se facciamo i tagli lineari noi al Ministero, possono farlo anche loro”.

SEGUICI SU FACEBOOK

INCIDENTE VICINO LA METRO C, UN UOMO HA PERSO LA VITA

Ti potrebbe interessare