La polizia smantella un insediamento abusivo sul Lungotevere Dante

La polizia smantella un insediamento abusivo sul Lungotevere Dante

La polizia smantella un insediamento abusivo sul Lungotevere Dante

La Polizia oggi ha sgomberato l’insediamento abusivo che si trovava sul Lungotevere Dante. Ecco le parole della polizia locale di Roma Capitale sulla questione:

“E’ stato eseguito un altro importante intervento finalizzato al ripristino del decoro, lungo un’area adiacente al Lungotevere Dante, da parte della Polizia Locale di Roma Capitale, Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico) e Gruppo Tintoretto, in collaborazione con il Sevizio Giardini di Roma Capitale e Ama Decoro Urbano. Si è proceduto alla demolizione di 15 baracche ed è stata avviata la pulizia del canneto presente nell’area, dove è stata rinvenuta una grande quantità di rame, materiale ferroso, tutto posto sotto sequestro, e cumuli di rifiuti. Le attività di bonifica proseguiranno nei prossimi giorni. Al momento dell’operazione non è stato trovato alcun occupante”.

SEGUICI SU FACEBOOK

I MOMOX A ROMA CON ALICE

Ti potrebbe interessare