Seguici sui Social

Cronaca

MANUEL BORTUZZO — Il padre: “Sa della paralisi. Adesso vuole tornare a casa”

Pubblicato

in



MANUEL BORTUZZO — Il del 20enne è intervenuto a proposito delle condizioni del figlio, rimasto paralizzato e ricoverato presso l’ospedale San Camillo

Le parole del padre di Manuel Bortuzzo ai microfoni de Il Messaggero: “Si è svegliato e sa della . Non sente più nulla, vorrebbe solo tornare a casa. Ha preso consapevolezza delle proprie condizioni, stamattina gli hanno tolto i tubi, ha bevuto e mi ha detto di non sentire nulla. Io gli ho risposto: ‘Certo, con una pallottola nella spina dorsale’. Presto verrà trasferito presso una clinica riabilitativaha concluso.

“Ha capito la situazione ma non ha pianto. Gli ho promesso che tornerà a vivere come una persona normale” ha riferito a Il Corriere della Sera. 

Pubblicità

Cronaca

ROMA Bimba di 10 anni muore dopo operazione all’orecchio: condannati 2 anestesisti

Pubblicato

in

Di



La bambina era morta nel marzo del 2014 a seguito di un’operazione all’orecchio.

Si è concluso il processo legato alla morte della bimba di 10 anni che nel 2014 era stata sottoposta presso la clinica Villa Mafalda ad un’operazione all’orecchio considerata di routine. Sono stati condannati a 2 anni di reclusione i due anestesisti con l’accusa di omicidio colposo, poiché per l’accusa si sarebbero allontanati dalla sala operatoria dopo aver somministrato l’anestesia. La pena è sospesa in quanto subordinata al pagamento di una provvisionale di  550mila euro da destinare ai familiari che si sono costituiti parte civile. Assolti dal giudice il chirurgo, un suo collaboratore e la direttrice sanitaria della struttura perché “il fatto non sussiste”.

ROMA, SGARBI SI CANDIDA SINDACO

SEGUICI SU FACEBOOK

Continua a leggere

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA