CAOS AL CAMPIDOGLIO – Trovata una ‘talpa’

CAOS AL CAMPIDOGLIO – Trovata una ‘talpa’: informa Casapound sui blitz

CAOS AL CAMPIDOGLIO – Trovata una ‘talpa’: informa Casapound – All’interno del Campidoglio, è stata scoperta una “talpa” ovvero una dipendente che riferisce tutte le informazioni privilegiate dagli uffici comunali a CasaPound confidandogli nome e nazionalità degli assegnatari delle case popolari alla periferia di Roma. Tutto ciò per far sì che l’organizzazione riesce a fare dei blitz precisi. La donna, è un’inquilina abusiva dell’edificio occupato da Casapound nel quartiere Esquilino che i trova nel centro della Capitale. Per lei ora potrebbe subentrare una denuncia penale.

Tutto ciò, è uscito fuori nella giornata di oggi su alcuni giornali. Questo caso è al centro di un’inchiesta della procura regionale della Corte dei conti e su cui stanno indagando i finanzieri dei Nucleo di polizia tributaria e gli uomini della Digos. Ora chi segue la vicenda, potrebbe depositare un’informativa alla Procura del tribunale di Roma contenente le rivelazioni di notizie da parte della dipendente del Comune. La donna, una maestra d’asilo, non sembra essere l’unica coinvolta, ma anche altri dipendenti comunali potrebbero aver fatto da ‘talpa’.

SEGUICI SU FACEBOOK

LE PAROLE DI CONTE

Ti potrebbe interessare