ROMA – DADO, il comico picchiato dall’ex della figlia

DADO, il comico picchiato dall’ex della figlia – Il comico, tramite il profilo Facebook, ha raccontato di aver subito percussioni da parte dell’ex fidanzato 17enne della figlia 14enne. Infatti, Garbiele Pellegrini (in arte Dado), tramite il post, ha pubblicato anche una sua foto in cui si evince la percossa subita insieme a un messaggio:

“48 ore senza dormire di cui 16 al pronto soccorso, ringrazio l’addetto alle pulizie che mi ha rimediato un caricatore per il cellulare per rispondere a tutti. Ho ricevuto minacce seguite da Un’aggressione. Dopo avere molestato mia figlia in vari modi da circa 7 mesi, dopo vari provvedimenti inutili da parte della famiglia e della scuola, venerdì sera il bullo dell’istituto scolastico di mia figlia si è espresso nel suo ruolo da bullo !!!”.

Da quanto si nota, il ragazzo non aveva accettato la rottura con la figlia di Dado, tant’è che ha iniziato a perseguitarla sia fuori scuola che sui social, minacciandola e offendendola. A questo punto, il comico, ha cercato di bloccare la situazione chiamando la polizia. Un giorno poi, si sono incontrati perché lui voleva ridarle i regali. Fuori casa, sono arrivate le grida dei due giovani e a quel punto, Dado ha intimato al ragazzo di andarsene mentre per tutta risposta lui, l’ha sfidato a scendere di casa e scontrarsi con lui.

Così Dado, è sceso di casa chiamando la polizia e il ragazzo, ha tentato di investirlo con la minicar andando a vuoto, poi gli ha lanciato un pugno prendendolo in pieno. Ha passato la notte all’ospedale e poi ha sporto denuncia contro il giovane.

48 ore senza dormire di cui 16 al pronto soccorso, ringrazio l’addetto alle pulizie che mi ha rimediato un caricatore…

Publiée par Dado sur Dimanche 14 avril 2019

SEGUICI SU FACEBOOK

PERQUISIZIONE AI CASAMONICA

Ti potrebbe interessare