Seguici sui Social

Cronaca

Esplosione Rocca di Papa — Le condizioni del sindaco e della bimba di 5 anni in codice rosso

Pubblicato

il

Esplosione Rocca di Papa — A seguito dell’accaduto sono rimasti gravemente feriti il primo cittadino Emanuele Crestini e una bambina di 5 anni, trasportata in codice rosso al Bambino Gesù

Esplosione Rocca di PapaIl sindaco e una bambina di 5 anni risultano i feriti in condizioni più gravi. Gli altri, funzionari del comune e minori, hanno ricevuto le cure del caso e sono fuori pericolo. La piccola è arrivata intorno alle 13.00 presso il Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell’ospedale Bambino Gesù in codice rosso. Allo stato attuale, la bambina versa in condizioni stazionarie e presenta un severo trauma facciale e cranico. Data la traumaticità dell’evento e delle ferite, la piccola è attualmente ricoverata in Area Rossa in prognosi riservata. Probabilmente, stando a quanto riferito dai medici, sarà necessario intervenire chirurgicamente nella regione orbitale. Nelle prossime ore verrà diramato un bollettino medico da parte dell’ospedale Bambino Gesù circa le condizioni della piccola, allo stato attuale costantemente monitorate. Il primo cittadino Emanuele Crestini, l’ultimo a lasciare l’edificio, è stato preso in carico dal centro Grandi Ustioni del Sant’Eugenio alla luce delle numerose ustioni al volto e alla braccia. Tra i soggetti ustionati, in misura lieve, figurano anche un impiegato comunale e il comandante della polizia locale. Nelle operazioni di soccorso dell’Ares 118 sono stati utilizzati 2 elicotteri, 4 ambulanze e 2 automediche.

ARTICOLI PIU'LETTI DELLA SETTIMANA