MONTECOMPATRI Ferragosto a colpi di martello: un ferito grave

MONTECOMPATRI Ferragosto a colpi di martello: un ferito grave.

MONTECOMPATRI Ferragosto a colpi di martello. Protagonista un uomo di 41 anni, che aveva trascorso la festività insieme ad una coppia di amici. Tutto bene fino a poco prima dell’alba, quando nell’abitazione scoppia una lite, culminata in un’aggressione al padrone di casa da parte del 41enne con un martello. L’uomo si difende e, alla fine, ad avere la peggio, è proprio l’ospite. L’episodio si è verificato nel centro storico della cittadina alle porte di Roma. A intervenire sul posto, in via Intreccialagli, una pattuglia dei carabinieri, attirati dalle urla e dal trambusto provenienti dall’appartamento.

Entrati nell’appartamento, i militari hanno trovato il 41enne steso sul pavimento privo di sensi. Aveva una vistosa ferita alla testa, forse causata da una caduta. Insieme a lui, presenti in casa anche il proprietario, un 40enne anch’egli vistosamente ferito alla testa, e la compagna 41enne rimasta illesa. Secondo una prima ricostruzione, la sera prima, il 41enne in stato di agitazione, aveva chiesto ospitalità alla coppia e il mattino seguente ha litigato con il padrone di casa per cause al momento ancora oscure.

Trasportato dal 118 al pronto soccorso di Frascati, l’uomo è stato successivamente trasferito al Policlinico Umberto I di Roma, in prognosi riservata e in pericolo di vita. Anche il proprietario di casa è stato accompagnato all’ospedale di Frascati, dove gli è stato riscontrato un trauma cranico guaribile in 15 giorni. Al fine di chiarire la dinamica dell’episodio, i carabinieri hanno effettuato un attento sopralluogo all’interno dell’appartamento, poi sequestrato insieme a un martello utilizzato nella lite.

Della vicenda i militari hanno informato la Procura della Repubblica di Velletri, al cui vaglio c’è un’ipotesi di tentato omicidio a carico del padrone di casa.

INTANTO COLPO PS A TRAFFICO DI DROGA GESTITO DA NIGERIANI

Ti potrebbe interessare