Forza Nuova porta Facebook in tribunale

Forza nuova porta Facebook in tribunale

Forza nuova porta Facebook in tribunale. Con un post scritto sui social Roberto Fiore, segretario nazionale del partito politico Forza Nuova, dichiara di aver dato il via a un procedimento civile contro il noto social network, reo (a detta di Fiore), di aver cancellato senza giusta causa decine di account di appartenenti e simpatizzanti al partito di destra, più volte criticato – e forse anche segnalato – per aver seminato odio e violenza, pratiche non tollerate dalla policy di Facebook.

Di seguito il testo “Fissata il 14 gennaio causa civile contro la #censura #Facebook. Decine di account furono cancellati e oggi nostro ufficio legale chiede ripristino e danni anche per reati penali: diffamazione e interruzione illegale telematica. Si apre uno storico scontro fra FN e #Zuckerberg.

Ti potrebbe interessare