ROMA Liceo Virgilio di nuovo occupato dagli studenti

Il Liceo Virgilio di Roma occupato

ROMA Liceo Virgilio di nuovo occupato dagli studenti: il motivo della protesta.

ROMA Liceo Virgilio di nuovo occupato dagli studenti. Un gruppo ristretto, circa un centinaio, che ha preso possesso dei locali dell’istituto, in via Giulia. La protesta è nata attraverso un tam tam sui social, dove era stata convocata un’assemblea per ieri pomeriggio alle 16. Sul posto, allertati dalle forze dell’ordine, sono immediatamente arrivati la preside Isabella Palagi e i due vicepresidi.

I motivi dell’occupazione sarebbero da ricondursi a quanto accaduto venerdì scorso: una docente avrebbe infatti chiamato la polizia per garantire ai ragazzi che non avevano voluto partecipare al corteo sull’ambiente di superare il picchetto insediato dai loro compagni ed entrare a scuola. Già lo scorso anno il Virgilio era stato oggetto di un’altra occupazione (poi sgomberata), al termine della quale si erano contati danni per più di 60 mila euro.

INTANTO ATTIMI DI TERRORE AL PRONTO SOCCORSO DI TOR VERGATA

Ti potrebbe interessare