fbpx
Seguici sui Social

Italia

CANNABIS Thc negli alimenti: c’è il decreto del Ministero Salute

Pubblicato

in



Pubblicità

CANNABIS Il Ministero della Salute ha fissato i livelli massimi di Thc ammissibile negli alimenti. Il decreto è ufficiale.

CANNABIS Thc negli alimenti – Via libera alla cannabis a tavola con il decreto del Ministero della Salute pubblicato in Gazzetta Ufficiale che fissa i livelli massimi di tetraidrocannabinolo (Thc) totale ammissibili nei cibi derivati dalla canapa (semi, farina ottenuta dai semi, olio ottenuto dai semi). Questi gli alimenti ammessi e i limiti massimi previsti dal decreto: semi di canapa, farina ottenuta dai semi di canapa: 2,0 mg/Kg; olio ottenuto dai semi di canapa: 5,0 mg/Kg; integratori contenenti alimenti derivati dalla canapa: 2,0 mg/Kg.

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

INTANTO CODACONS DENUNCIA PRESIDE SCUOLA VIA TRIONFALE>>>LEGGI QUI

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità