CORONAVIRUS Italiani a Wuhan presto torneranno in patria

CORONAVIRUS Italiani a Wuhan presto torneranno in patria. Fonti della Farnesina hanno riferito che gli italiani che attualmente si trovano a Wuhan e nella regione dell’Huabei potranno presto tornare a casa.

I cittadini italiani avranno la possibilità di uscire dalla ragione dell’Hubei via terra, ma questo comporterà un successivo periodo di osservazione in una struttura ospedaliera di 14 giorni.

Gli italiani che invece sceglieranno di restare in Cina, per ricevere tutti i consigli e le indicazioni necessarie, avranno un filo diretto con l’ambasciata d’Italia a Pechino.

L’ambasciata d’Italia a Pechino, in accordo con l’Unità di Crisi della Farnesina, è in contatto con tutti i cittadini italiani presenti a Wuhan, circa una cinquantina.

Nell’Hubei sono state inoltre predisposte varie misure per assistere i cittadini italiani e ridurre eventuali disagi.

SEGUICI SU FACEBOOK

Ti potrebbe interessare