REGIONALI EMILIA-ROMAGNA Bonaccini: “Avevo detto alla Lega di essere prudente”

REGIONALI EMILIA-ROMAGNA Il candidato del Pd Stefano Bonaccini ha commentato la vittoria riportata sulla candidata della Lega.

Il commento di Bonaccini sulle regionali in Emilia-Romagna: “Ci siamo dimenticati di stare in piazza. Ce lo hanno detto anche le sardine, riempiendo le piazze. Ci chiedendo una politica non fatta di volgarità, rabbia o rancore, ma più civile e pacata. Alla Lega che mi invitava a fare le valigie ho sempre detto di essere prudenti nei giudizi perché l’arroganza non paga. Invece di perdere tempo a suonare campanelli ho parlato con le imprese, con le persone e ho provare a spiegare quale Emilia Romagna volevo”.

Sulle sardine ha detto: “Non sono mai stato nelle piazze delle sardine e non ho mai parlato al telefono con Mattia perché volevo rispettarli e non sembrare di mettere il cappello su nessuno. Ma nelle piazze ho sentito parole molto simili alle mie e soprattutto hanno dimostrato che c’è tanta gente che non vuole una politica fatta di odio”. Bonaccini festeggerà la vittoria con i 300 candidati delle sei liste questa sera alle 20.30 in piazza Grande a Modena. Poi, ha detto, “partirò con una squadra di governo e una prospettiva per i prossimi cinque anni perché ogni promessa é debito”.

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare