CORONAVIRUS Confermato il primo caso in Africa

Il coronavirus arriva in Africa: primo caso di contagio registrato in Egitto. Nella nota del ministero della sanità africano viene chiarito di aver immediatamente informato l’Organizzazione mondiale della sanità. E inoltre di aver preso tutte le misure necessarie per prevenire la diffusione del virus.

Il Coronavirus in Africa. Sembra che il paziente in questione non avesse mostrato alcun sintomo. Ma in base ai suoi viaggi, tra cui la Cina, lo hanno identificato e sottoposto a controlli. L’uomo si trova ora ricoverato in isolamento. Il portavoce del ministero, Khaled Megahed, ha affermato che a seguito dei test di laboratorio il paziente si trova ora in quarantena. Il primo contagio da Coronavirus Covid-19 in Africa è una pessima notizia. Il continente africano infatti ha pochissime risorse sanitarie e la diffusione del virus potrebbe causare il caos.

Giovanni Rezza, direttore del dipartimento di Malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità: “Se confermato che il primo caso in Africa riguarda un paziente asintomatico sarebbe un buon segnale. Significa che l’Africa ha un buon sistema di sorveglianza”. Inoltre ha dichiarato: “Un paziente senza sintomi dovrebbe avere un ridotto potenziale di trasmissione rispetto a uno con i sintomi”.

SEGUICI SU TWITTER

Ti potrebbe interessare