fbpx
Seguici sui Social

Pubblicità

Calcio

SASSUOLO ROMA Fonseca: “Gara difficile da spiegare”

Pubblicato

in



Al termine dell’incontro tra Sassuolo e Roma concluso con la vittoria dei padroni di casa il tecnico giallorosso Paulo Fonseca è intervenuto in conferenza stampa.

Le parole di Fonseca dopo Sassuolo-Roma.

Presi 3 gol in 26 minuti: “È difficile da spiegare. Loro hanno fatto il primo attacco e hanno segnato, al secondo hanno fatto il secondo gol. Inspiegabile difendere così contro una squadra che ha qualità come il Sassuolo. Complimenti a loro. La verità è che non abbiamo giocato il primo tempo. Impossibile vincere se difendiamo così. È difficile spiegare anche la differenza dalla partita con la Lazio. Per una squadra che vuole vincere sempre non è ammissibile fare un primo tempo così”.

C’è anche un problema fisico nella squadra? “No. Cristante, ad esempio, è un caso diverso. È stato infortunato e adesso abbiamo bisogno di lui perché non abbiamo Diawara. Non abbiamo altre soluzioni ma non penso sia una questione fisica. Altrimenti come si spiega che la squadra giochi così nel primo tempo e nel secondo tempo, quando dovrebbe essere più stanca, gioca creando diversi pericoli. Non è un problema fisico”.

Era inevitabile rinunciare a Florenzi? “Ho già parlato di Florenzi. Ci sono solo Cristante e Veretout ma c’era un mese di mercato per rimediare”. È stato fatto poco in sede di mercato? “È arrivato Villar ma con 2-3 giorni di allenamento non è pronto per giocare”.

SEGUICI SU TWITTER

Pubblicità

Continua a leggere
Pubblicità