RECOVERY FUND Le reazioni in Europa all’accordo trovato

RECOVERY FUND Le reazioni in Europa all’accordo trovato.

Dopo l’accordo sul Recovery Fund arrivano le prime reazioni dei leader europei. L’ex Premier italiano Paolo Gentiloni, attuale commissario Ue per l’Italia, esulta: “Si tratta della più importante decisione economica dall’introduzione dell’euro”. Per Angela Merkel ora l’Europa può ripartire con forza e unita: “Abbiamo dimostrato di essere in grado di agire”. Esulta la Spagna con Pedro Sanchez: “Oggi gettiamo le basi per una risposta alla crisi del Covid-19 senza dimenticare il domani. Comincia la strada verso una grande modernizzazione che pone l’Europa al posto che merita: in prima linea, senza lasciare indietro nessuno”. Soddisfatto per i maggiori ‘sconti’ l’olandese Mark Rutte che ha commentato: “Buon pacchetto per i Paesi Bassi e per l’Europa”. Una delle prime reazioni però è quella del presidente francese Emmanuel Macron che sui social ha esultato: “Una giornata storica per l’Europa”.

RECOVERY FUND – CONTE: “GIORNATA STORICA PER L’EUROPA E L’ITALIA