Transessuale con bastone di ferro semina il panico nel quartiere

Transessuale ubriaco in strada con un bastone di ferro di un metro semina il panico terrorizzando i residenti.

Ieri sera, intorno alle 22.40, i residenti di viale Libano hanno chiamato il 112 per segnalare un uomo che stava creando problemi lungo la via infastidendo e spaventando passanti e abitanti. Sono dovuti intervenire i carabinieri della stazione Roma Eur che lo hanno rintracciato e identificato. Un transessuale brasiliano ubriaco, senza fissa dimora e con precedenti, girava in strada con un bastone di ferro di un metro minacciando e terrorizzando i passanti. Una volta fermato l’uomo è stato denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere.

OMICIDIO CERCIELLO – I SUPERIORI A VARRIALE: “NON DIRE NULLA”