Bambino si perde in spiaggia e si allontana per due chilometri

Bambino di 10 anni si allontana in spiaggia e cammina per due chilometri.

Un bambino dopo essersi perso sulla spiaggia di Sabaudia e aver camminato sul bagnasciuga per circa due chilometri ha potuto riabbracciare la mamma. Alcuni bagnini della cooperativa Blue Work, che si occupa di assistenza ai bagnanti, hanno notato il giovane alla Bufalara. Gli addetti al salvataggio gli hanno chiesto dove fossero i genitori. Non ricevendo risposta hanno cercato i familiari nei dintorni senza trovarli e quindi cercato in direzione sud. Non riuscendo a trovare la famiglia hanno chiesto al decenne il suo nome e quello della madre. Trovata quest’ultima sui social le hanno inviato un messaggio. I genitori erano al chiosco Snoopy, a circa due chilometri. Solo tanta paura per il piccolo e i suoi.

CALCIO – SIVIGLIA-ROMA FONSECA: “SCONFITTA GIUSTA, BISOGNA ACCETTARLA”